itenfrdees

Boot 2018 - Dusseldorf - 2^ parte

Seacam

Seacam
Seacam

Per la famosa casa Austriaca di custodie professionali le novità sono state soprattutto sulla nuova linea per Mirrorless. Ma le due vere attrazioni sono state le nuove custodie per Nikon D850 e Canon 5D Mark IV.

 

D850

D850

Seacam D850

Seacam D850

Seacam 5D mk IV

Seacam 5D mk IV

Seacam 5D mk IV

Seacam 5D mk IV

Una linea ormai conosciuta e apprezzata per le rifiniture e l'alta precisione di realizzazione. Tutti i comandi sono stati riportati all'esterno e ogni custodia è dotata di due connettori sincro per flash di tipo S6, a richiesta sostituibili con tipo Nikonos, che garantiscono il perfetto dialogo in uso Ttl con i flash della linea Seaflash.

Tre sono i modelli che, nella fascia mirrorless, possono essere usati nelle custodie Seacam: Panasonic GH5, Olimpus OMD1 Mark II e la capostipite Sony A7 e A7 R/S II? Solo il modello per Panasonic è considerato Silver, come la fascia top, mentre Olimpus e Sony denominate Compact. Oggi Seacam identifica in 3 categorie Silver, Prelude e Compact le tre fasce di macchine che supporta. Nessuna differenza costruttiva, tutte hanno la stessa qualità e rifiniture.

A differenza dei modelli Silver le Compact montano di serie un attacco sincro di tipo S6 e un attacco a fibra ottica. Entrambi possono essre usati contemporaneamente. All'interno della custodia vi è un trigger che funziona solo manualmente e può pilotare tutti i tipi di flash in commercio, dagli Inon ai Sea and Sea e chiaramente il nuovo nato della serie Seaflash 60 Digital che possiede sia la connessione S6 che quella a fibra.

A sx silver per Panasonic GH5 a dx Olimpus OMD1 MKII

Seacam Housing

Seacam Housing

Il trigger al suo interno è alimentato da una doppia batteria e può generare 7000 lampi. Le batterie sono intercambiabili dall'utente.

Tutta la linea di Dome, Flash e accessori era disponibile per la visione, anche il nuovo derivatore per collegare due flash Seacam su custodie di altre case usando il TTL.

 

Subal

Subal

Subal

La Subal, come ogni anno, era presente con il suo stand e tutti i modelli di custodie prodotti.

Subal Housing

Subal Housing

Subal Housing

Subal Housing

Sia chiaramente con i modelli per Nikon D850 e Canon 5D MKIV che con il modello top di gamma per Nikon D5.

Subal Housing

Subal Housing

Subal Housing

Subal Housing

In tutte le custodie sono previsti i doppi attacchi sia sincro con connettori tipo Nikonos che a fibra. Le connessioni a fibra, se non pilotate direttamente dal flash della macchina possono essere ampliate da un trigger supplementare con funzionamento in Ttl.

Presenti anche la linea per Mirrorless per i vari modelli più Usati quali Olimpus, Sony, Panasonic e i due modelli per Fujifilm.

Subal per Panasonic

Subal per Panasonic

Subal per Fuji

Subal per Fuji

Le custodie a personale gusto possono essere richieste in varie colorazioni.

 

Durante questa edizione del Boot, e come da tradizione, si sono avvicendati molti avvenimenti. Oltre ai seminari già accennati la tanto attesa festa Jazz allo stand Seacam che vede il noto fotografo Kurt Amsler in veste di batterista accompagnato da Sax, tromba, trombone per due ore di grande musica assaporando una buona birra.

Jazz

Jazz

Jazz

Jazz

 

Ancora un appuntamento importante e tanto atteso è la premiazione del concorso internazionale World ShootOut organizzato da David Pilosof.

In questa edizione si vedono premiati due Italiani nelle categorie individuali, Max Giorgetta nella categoria UW Fashion e Filippo Borghi nella categoria Sharks, mentre nella categoria top a team per nazioni il team Italiano composto da Pietro Cremone, Marcello Di Francesco e Massimo Zannini si sono aggiudicati il primo posto portandosi a casa un buono per viaggio in Papua New Guinea del valore di 20.000$ è un buono Seacam del valore di 6.000$.

Premiazione

Premiazione

Premiato il Team italiano

Premiato il Team italiano

Appuntamento alla prossima edizione Boot 2019.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna